Scuola di Naturopatia Scuola di Coo - C. Asmone M. Perrone

2017-10-22

In questo fine settimana di metà ottobre abbiamo cominciato il nuovo anno scolastico della Scuola di Naturopatia Scuola di Coo.

Abbiamo così conosciuto i nuovi allievi del nostro primo anno, un gruppo di persone davvero particolare, che ha portato una ventata di entusiasmo e voglia di fare che subito ha coinvolto tutti noi. E’ particolare questo nuovo anno della Scuola di Coo, perché vede riunite assieme persone all’apparenza diversissime tra di loro, sia per condizioni anagrafiche che per estrazione culturale e lavorativa. Eppure si è resa subito evidente una condizione fondamentale comune a tutti questi nuovi allievi, che infatti hanno subito creato un propizio e proficuo clima di condivisione: la mente aperta!

Con l’inizio del loro Corso di Naturopatia si sono affacciati alla Storia e alla Filosofia della Naturopatia con Caterina Asmone, ai primi elementi di Biotipologia con Marziano Perrone, e all’introduzione di un grosso argomento fondamentale negli Studi Naturopatici che è la Medicina Tradizionale Cinese con Giulia Boschi.

Hanno iniziato dunque il percorso annuale che li porterà ad acquisire le conoscenze basilari per poter effettuare una valutazione dello stato di equilibrio psico-fisico e vibrazionale dell’individuo, obbiettivo formativo del I anno della Scuola di Coo.

 

Ma anche il secondo anno ha iniziato sull’onda dell’entusiasmo. Infatti mettendo assieme le nuove nozioni previste dagli argomenti del II anno della Scuola di Coo, già i “ragazzi” hanno potuto cominciare a proporre piani di riequilibrio per le varie disfunzioni portate come esempi nelle lezioni. Ma questo primo incontro ha condotto anche ad una parte pratica fondamentale, che ha consentito agli allievi di “produrre” i loro primi rimedi, tramite il laboratorio di erboristeria della Scuola di Coo. Così, forti del supporto della bellissima lezione di Erboristeria di Silvia Pietrovanni, gli studenti hanno raggiunto un obbiettivo importante che ha riempito tutti di gran soddisfazione: la produzione di uno sciroppo e di un elisir a partire dagli ingredienti base. Ma ulteriori semi son stati seminati per iniziare ad ampliare il bagaglio di rimedi utilizzabili dal Naturopata nel suo lavoro: il primo livello del Corso di Auricoloterapia curato da Marziano Perrone che ha cominciato a svelare i segreti della riflessologia auricolare, ed il primo livello del Corso di Sali di Schüssler curato da Caterina Asmone, che attraverso approfondimenti di chimica e biochimica ha cominciato a porre le basi per la comprensione della più generale terapia informazionale.

Il tempo è volato in questo week end, contenti di aver fatto un buon lavoro.

 E non siamo che all’inizio ;-)

Lo staff della Scuola di Naturopatia Scuola di Coo